Ultime Notizie
Home >> Lifestyle >> Benessere e salute >> Zenzero – per sentirsi in forma ogni giorno

Zenzero – per sentirsi in forma ogni giorno

Non esistono cibi  miracolosi che facciano dimagrire immediatamente, ma esiste lo zenzero che aiuta per la perdita di peso, ovviamente il tutto fatto insieme all’attività fisica.

Inizialmente era diffuso solo in Asia, ma negli ultimi anni è diventato quasi una necessità. E’ antinfiammatorio, allevia la nausea e favorisce la digestione. Allevia i sintomi del raffreddore, dolori mestruali o semplicemente un mal di testa, stimola e rinforza il cuore e il sistema circolatorio; è un antiossidante e un antitumorale naturale. Un’azione naturale al 100% che riesce a farci sentire meglio, da cui inoltre riusciamo a ricavare molti benefici per l’organismo e il corpo. E’ importante sapere le giuste quantità di zenzero da assumere e imparare ad utilizzarlo in diversi modi.

Come dimagrire con lo zenzero?
Lo zenzero è un buon alleato delle diete per dimagrire. Il principale costituente dello zenzero è il gingerolo, ed è il principale responsabile delle proprietà dimagranti dello zenzero. Grazie alle sue proprietà piccanti responsabili del sapore particolare della radice, riesce ad innalzare la temperatura corporea e a donare un’accelerazione immediata al metabolismo. L’innalzamento della temperatura corporea facilita il dimagrimento e quindi lo scioglimento di grassi, soprattutto se l’assunzione i zenzero è legata all’attività fisica e ad una dieta equilibrata. (Leggi anche: Estrattori di frutta e verdura)

Quanto zenzero assumere?
Generalmente si consiglia una quantità di radice fresca che può variare  dai 10 ai 30 gr al giorno.

Zenzero e salute
Questa spezia consumata in polvere in un quantitativo di 2-3 gr si è mostrata in grado di abbassare glicemia e grassi nocivi nel sangue. Un effetto da non sottovalutare se si è tra quelle persone che hanno analisi del sangue non proprio perfette.

zenzero beneficiZenzero e altri vantaggi
Altro vantaggio che offre un utilizzo quotidiano di zenzero è quello di veder migliorare decisamente dolori o infiammazioni che siano muscolari, articolari o dovuti al ciclo mestruale. Addirittura una ricerca è arrivata a paragonare l’effetto antidolorifico e antinfiammatorio dello zenzero a quello di un farmaco. (Leggi anche: tisane per dimagrire – qual è più adatta a te)

Proprietà dello zenzero
Lo zenzero è un tesoro davvero prezioso e, come la curcuma, è ricco di proprietà e di benefici per la salute che la scienza sta approfondendo. La medicina naturale e popolare conosce da secoli lo zenzero come rimedio naturale portentoso. In particolare, lo zenzero è una spezia che rivitalizza e ringiovanisce. Le proprietà confermate dalla scienza sono le seguenti: antidolorifiche, antinfiammatorie, antiossidanti, sedative della nausea, antidiabete, digestive, antibatteriche, riscaldanti.

Lo zenzero è come l’oro, e adesso che abbiamo scoperto i suoi molteplici vantaggi e benefici, non ci resta che averlo sempre disponibile nella nostra cucina e imparare ad utilizzarlo. Il modo più semplice per consumarlo è grattugiarne un po’ direttamente a fine cottura sopra riso, pasta, secondi piatti o verdure. Ma si possono preparare anche dolci, bevande dissetanti, tisane o infusi e un ottimo olio per aromatizzare in maniera semplice e veloce le vostre pietanze preferite.

 

Rating: 5.0. From 1 vote.
Please wait...

Su Daniela Gandrabur

Il guerriero sa che è libero di scegliere ciò che desidera: le sue decisioni sono prese con coraggio, distacco e, talvolta, con una certa dose di follia.

Potrebbe interessarti anche

dermatite atopica

Dermatite atopica: sintomi, cause e rimedi

La dermatite atopica è una malattia infiammatoria cronica della pelle, con intenso prurito e secchezza cutanea.  …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *