Ultime Notizie
Home >> Archivi Tag: italia

Archivi Tag: italia

L’asse Berlino-Parigi dimentica Roma

l'asse berlino parigi

L’asse Berlino Parigi Dimentica Roma – (QUESTO NON È UN BUON SEGNALE PER L’ITALIA) Chi, davanti ai televisori ieri sera sperava in un segnale positivo ebbene, non è stato accontentato affatto. Per noi italiani l’Asse Berlino-Parigi (Francia-Germania), stabilita ieri, tra  il neo-eletto  all’Eliseo Macron e la cancelliera Merkel, in grande spolvero elettorale per la nuova sconfitta inflitta ai socialdemocratici nel loro feudo della Renania Festfalia, il più popoloso Land tedesco. I due hanno, addirittura, ipotizzato un “consiglio dei ministri franco-tedesco per presentare progetti comuni” in Europa, altro che UE a due velocità, qui siamo alla diarchia, con un po’ di …

Leggi tutto »

    Lotto Marzo: diritti per le donne solo per un giorno

    lotto-marzo

    Scioperi, cortei, manifestazioni: in Italia si fermano anche scuole e trasporti. Con lo slogan “Lotto Marzo” si caratterizza come una tra le feste della donna più politiche degli ultimi anni. Ma solo per un giorno? Lotto Marzo: proteste contro ogni forma di violenza di genere, a partire da quella nei confronti delle donne. E’ nata a Bologna ma si è velocemente diffusa oltre i confini nazionali, fino a coinvolgere 40 paesi in tutto il mondo, la giornata di sciopero generale organizzata dalla rete Non una di meno per celebrare l’8 marzo, Festa della donna. Dal Piemonte alla Sicilia, da New York …

    Leggi tutto »

      POLITICA E ROBOT COSTITUISCONO UN PERICOLO PER LA SOCIETA’ ?

      politica e robot

      Politica e Robot – Forse per mancanza di argomenti, visto che la politica è entrata in una fase stagnante dal momento che la scissione nel PD si è consumata, le primarie e il congresso ormai è stato deciso, Renzi ha sicuramente il suo pensare tra la politica e l’amor paterno, l’Italia può anche pensare ad altro. Vi sarebbe ancora da guardare nell’orticello vicino, dove l’argomento è fermo al Zaia si Zaia no, oppure, il listone che propongono i signori della destra avanzata di Salvini e Meloni con l’auspicio di Toti che già si intravvede delfino e non non è neppure …

      Leggi tutto »

        ELEZIONI ANTICIPATE A GIUGNO: PERCHÉ È DIFFICILE SI VADA

        elezioni-anticipate-a-giugno

        ELEZIONI ANTICIPATE A GIUGNO: Sembrerà strano, ma non è certo da prendere sottogamba la decisione del Campidoglio di aver raggiunto l’accordo con la Roma romanista per la costruzione dello stadio a Tor di Valle. ELEZIONI ANTICIPATE A GIUGNO: Questa operazione, non certo di basso profilo, ridà fiato ai pentastellati e porta una “barca di voti”, motivo per cui le controparti devono e stanno maggiormente attente agli sviluppi che, questa operazione, apparentemente banale, non diventi la classica buccia di banana su cui scivolare. Tutto questo non può far perdere di vista quanto si sta muovendo negli altri schieramenti  che non possono …

        Leggi tutto »

          RENZI BERLUSCONI : LA SCENEGGIATA NON INCANTA PIU’

          renzi berlusconi

          Renzi Berlusconi – I sondaggisti nei giorni scorsi hanno fatto una proiezione sulle intenzioni di voto e, sui risultati, quale governo sarebbe stato possibile. E’ emerso che, votando con l’Italicum corretto dalla Consulta, applicando la legge anche al Senato, risultato, nessuna forza politica ha raggiunto quel 40% per ottenere il premio di maggioranza, utile per governare. Esprimendo in seggi le risultanze delle intenzioni di voto del nostro sondaggio, non sono sufficienti i 115 di un nuovo Ulivo (Pd-Sel-sinistra italiana) i 103 del centrodestra oltretutto allargato al Ncd e Udc  ed i 148 nel caso di una improbabile alleanza antisistema M5Stelle-Lega …

          Leggi tutto »

            L’ Italia prepara per l’UE un nuovo Centro-Sinistra ?

            italia-ue

            Sono destinati a ritrovarsi insieme Matteo Renzi e Silvio Berlusconi. Il primo per tornare  a Palazzo Chigi  con la certezza di rimanerci; il secondo  per avere ancora un importante ruolo politico qualunque sia la decisione della Corte di giustizia europea. Non sarà una riedizione del Patto Nazareno, ma qualcosa di più rilevante, ossia la definizione di un nuovo modello di centro-sinistra che, collegando centristi e socialisti, costituisca un antidoto al populismo  nazionalista che si sta diffondendo in Italia ed in Europa. Nel nostro Paese, in condizioni più problematiche per la situazione internazionale, vi fu già un tentativo di preparare una …

            Leggi tutto »