martedì , 28 Settembre 2021
Ultime Notizie
raro wild mirto

RARO Wild MIRTO un’eccellenza made in Sardinia

Quando un locale si pregia di giudizi come eccellente piuttosto che …. di qualità, allora i prodotti che troveremo nella sua dispensa o nella cantina non potranno che essere degni di questi giudizi, ed è così che

raro-wild-mirto

al Ristorante Mediterraneo, a Santa Teresa Gallura, i clienti hanno la possibilità di degustare quello che ancora in altri locali è uno sconosciuto d’eccellenza: il Raro Wild Mirto Pure Sardinia.

Compagno del”altrettanto eccellente SOLO Wild GIN, questo liquore è rigorosamente sardo e lo si ottiene grazie all’ infusione di bacche di mirto rosso selvatiche, acqua, alcool e zucchero. L’inconfondibile colore rosso rubino-violaceo, tipicamente impenetrabile e il suo profumo balsamico, riportano alla mente sentori di macchia mediterranea che ben sposa il frutto fresco e l’olio essenziale presente nella pianta del mirto.
Quando stanchi di immaginarne il gusto suggerito dagli altri sensi, ecco che arriva.., dolce, avvolgente, caldo e vellutato, con la notevole persistenza del frutto principe.

Noi della in3click.tv non diamo giudizi senza conoscere quello di cui parliamo e per i palati più curiosi, raffinati ma scettici, che hanno la fortuna di trovarsi in questi giorni a Santa Teresa Gallura, il nostro suggerimento è d’obbligo: dopo il vostro pranzo o la vostra cena al Ristorante Mediterraneo non dimenticate … l’ammazzacaffè!

Please wait...

Su Redazione

Potrebbe interessarti anche

aglio

Aglio: un concentrato di benessere

L'aglio viene considerato semplicemente un alimento da utilizzare in cucina per insaporire i nostri piatti. Invece no. E' molto, molto più che un semplice alimento. E' un grandissimo amico dell'organismo, ha effetti anticoagulanti, antinfiammatori, vasodilatatori, antimicotici..e chi più ne ha più ne metta.

torta record italia

Torta record: scendono in campo i professionisti del settore per dare vita alla torta degna del Guinness World Records

Un'Italia da gustare: questa è la proposta degli oltre 300 professionisti tra sugar artists e pasticceri, che hanno tentato l'impresa realizzando una torta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *