Ultime Notizie
Home >> Cucina >> Che cos’è un forno solare?

Che cos’è un forno solare?

Bentrovati al nostro primo appuntamento con la nuova rubrica sulla Cucina Solare!
Prima di entrare nel vivo e cominciare a cucinare, bisogna soffermarsi un attimo per capire che cos’è un forno solare e porsi qualche ragionevole domanda.

Com’è fatto un forno solare? Quante varianti ne esistono? Qual’è la sua reale utilità?

A queste domande andrò a darvi risposte semplici e coincise ma sufficientemente esaudienti per poterci affacciare con sicurezza in questo nuovo mondo!

Il forno solare con cui verranno realizzate le ricette di questa rubrica è un modello autoprodotto, tra i più belli e funzionali della sua categoria. Con un pò di pratica e fantasia anche una scatola di scarpe con un  pò di carta d’alluminio può diventare un modello basic di forno solare. Il nostro forno invece è strutturato come una scatola con fondo e tre pareti in legno ma con chiusura superiore e parete anteriore in vetro. La  parte superiore e quella anteriore hanno due “coperchi” gestiti da cardini, che possano richiudere il tutto come una vera e propria scatola. Questa scatola però non è fatta solo di legno e vetro, besì è coibentata con lana di pecora della ditta Edilana ( uno dei migliori coibentanti per l’edilizia che si conoscano) e i suoi coperchi sono corredati di specchi ( il  tutto assemblato con colla ecologica, di farina e albumi). !Alex parabola
Vi ricordate la teoria degli specchi ustori di Archimede? Diciamo che il principio si ispira a quello. Infatti  il forno solare è un piccolo capolavoro concepito per catturare e potenziare il calore dei raggi solari, fino a far arrivare il nostro forno fino a 120-140 gradi. Temperatura con cui possiamo praticamente cucinare ogni cibo!

Alcuni potrebbero dissentire e non trovarsi d’accordo con la mia affermazione, ecco che tiro fuori il mio asso. Si, perchè esistono modelli di forno molto più potenti che divengono “parabole” o veri e propri barbecue solari, in grado di sviluppare temeperature oltre i 200 gradi.

Cucinare con un forno solare dà una serie di vantaggi, primo tra tutti il risparmio energetico! Non occorre gas, nè energia elettrica. Solo l’energia che il sole ci dona gratuitamente ogni giorno. In secondo luogo avrete modo di cucinare in modo semplice, sano e senza limitazioni! Basta dare al nostro forno solare un pò più di attenzione e troveremo la cottura perfetta per qualsiasi cibo. Vi stupirete per ciò che riusciremo a cucinare insieme!forno_solare_africa_1 Ultimo, per posizione ma non per importanza, è la realtà della cottura solare nei paesi più poveri: poter cucinare, pur senza elettricità e senza gas, permette a queste popolazioni di poter bollire l’acqua e cuocere alimenti che, consumati altrimenti da crudi, potrebbero portare reali insidie per la salute.

Vi ho incuriosito almeno un pò? Benissimo! In attesa del prossimo articolo ( in cui finalmente realizzeremo la prima ricetta) fatevi un giro tra i motori di ricerca digitando le parole ” forno solare” .

 

C’è un modo fantastico che aspetta solo di essere scoperto!

No votes yet.
Please wait...

Su Arianna Franceschi

La Felicità è nella Semplicità

Potrebbe interessarti anche

raro wild mirto

RARO Wild MIRTO un’eccellenza made in Sardinia

Quando un locale si pregia di giudizi come eccellente piuttosto che …. di qualità, allora …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *