Ultime Notizie
Home >> Musica e Spettacolo >> Sanremo 2017 – 67esima edizione del Festival. La prima serata
sanremo 2017

Sanremo 2017 – 67esima edizione del Festival. La prima serata

Sanremo 2017: apre il festival la voce di Tiziano Ferro che da il benvenuto al pubblico con il magico tributo a Luigi Tenco, in memoria del 50esimo anniversario dalla sua morte.

ferro sanremo 2017Mi sono innamorato di te, un pezzo da brivido che ha commosso ed emozionato il pubblico. Ed è subito delirio, si accendono le luci, inizia Sanremo 2017, la 67 esima edizione del più grande festival della musica italiana.

MARIA DE FILIPPI
La regina della Mediaset questa volta entra in scena con un abito nero tempestato di lustrini, e disattendendo le più alte aspettative ha optato per un ingresso più sicuro. Ha infatti risposto “la scala forse la farò domenica”. Del resto, stando a quanto raccontato, era reduce da una giornata passata con 38 di febbre. E’ comunque proprio Maria De Filippi ad aprire la competizione di Sanremo 2017, annunciando i primi cantanti in gara: Giusy Ferreri seguita da Fabrizio Moro.

L’UOMO SIX PACK
Una clip (dedicata agli addominali), annuncia l’entrata nell’Ariston di Raoul Bova nel ruolo di ‘valletto’. Tra gli ultimi applausi e le urla delle fan, si annuncia il terzo artista in gara: Elodie.

EROI DELLA TEMPESTA E NON SOLO
Come già era stato annunciato, salgono sul paco del festival di Sanremo 2017 gli eroi di Rigopiano (guardia di finanza, vigili del fuoco, croce rossa, soccorso alpino, esercito, protezione civile) raccontando la loro esperienza di quella terribile notte. Testimonianze drammatiche, racconti da film dell’orrore. Finiti gli interventi dei nostri eroi quotidiani, è la volta di Lodovica Comello che lascerà poi spazio al collegamento con Maurizio Crozza.

IRONIA DI CROZZA
“Carlo e Maria, Rai e Mediaset: le larghe intese. L’ultima volta che un toscano ha fatto un inciucio si è preso una tranvata. Ed è in prognosi riservata. Tra l’altro rischia di sciogliersi prima il Pd della prognosi”. Si presenta così Crozza, che poi veste subito i panni di Renzi e lancia un appello a Conti: “Carlo posso darti un consiglio: non personalizzare mai”. E “non dire che ti ritiri a vita privata. Sei il direttore artistico del festival di Sanremo 2017, ti tocca restare, fare scaletta e poi farlo condurre ad Amadeus, come ho fatto io con Gentiloni, che è un pò l’Amadeus della politica italiana”. Quasi scontato il riferimento alle polemiche di Salvini sul cachet di Conti: “Io darei in beneficenza anche il suo stipendio”. E ancora: “Io sono di Genova, col c…. che lavoro gratis” (pronta la replica del leader leghista). Non poteva mancare infine un accenno allo “sguardo assente” e al “sorriso ingenuo” della Raggi: “Descritta così sembra scema, invece no, è sindaco”.

LA GARA CONTINUA
Tocca alla meravigliosa Fiorella Mannoia, poi Alessio Bernabei, prima del superospite Ferro che torna ad esibirsi con ‘Potremmo ritornare’ e a duettare con Carmen Consoli, nell’ultimo singolo ‘Il Conforto’, tratto dall’album ‘Il mestiere della vita’. Il veterano del Festival Albano Carrisi porta all’Ariston ‘Di rose e di spine’, precedendo ‘Vedrai’ di Samuel . Ancora una parentesi seria con il progetto di Bova per i terremotati e a Sanremo è tempo di una nuova parentesi comica. Paola Cortellesi e Antonio Albanese sorprendono con un medley tutto da ridere con citazioni dei successi delle coppie del festival. Quale migliore occasione per promuovere il nuovo film ‘Mamma o papà?’.

RICKY MARTINmartin filippi sanremo 2017
A scuotere il teatro ci pensa un energico Ricky Martin che torna ospite della kermesse con un mix di successi: da ‘Livin’ la vida loca’ a ‘La bomba’. Le più belle canzoni, il teatro si scatena invitando tutti a ballare con la sua musica latina.

I BIG A RISCHIO
C’è ancora spazio per Ubaldo Pantani in versione Bob Dylan, per i Clean Bandit e la loro Rockabye, e per i ‘vatussi’ Valentina Diouf e Marco Cusin (pallavolista e cestista italiani) prima di chiudere il televoto che insieme al voto della sala stampa (50 e 50) decreta i nomi dei tre big a rischio eliminazione: Clementino, Ron e Giusy Ferreri, se la vedranno in uno spareggio a sei. Passano Elodie, Alessio Bernabei, Samuel, Ermal Meta, Lodovica Comello, Al Bano, Fabrizio Moro, Fiorella Mannoia: saranno di nuovo sul palco giovedì, per la serata dedicata alle cover.

sanremo 2017 bigI PRIMI 11 ARTISTI IN GARA 
La prima é Giusy Ferreri con Fa talmente male, seguita da Fabrizio Moro Portami via e Elodie Tutta colpa mia. Poi arrivano Lodovica Comello Il cielo non mi basta, Fiorella Mannoia Che sia benedetta, Alessio Bernabei Nel mezzo di un applauso, Al Bano Di rose e di spine, Samuel Vedrai, Ron L’ottava meraviglia, Clementino Ragazzi fuori, Ermal Meta Vietato morire. In questa prima serata la votazione è con il sistema misto, ovvero sala stampa e televoto del pubblico a casa. Al termine viene stilata una classifica: le prime 8 canzoni verranno ammesse direttamente alla quarta serata, le ultime tre parteciperanno invece a un “girone eliminatorio” nel corso della terza.

Così si conclude la prima serata della 67esima edizione del Festival di Sanremo 2017, ora aspettiamo le prossime giornate, che a quanto dicono molti rumors, saranno piene di sorprese.

 

No votes yet.
Please wait...

Su Daniela Gandrabur

Il guerriero sa che è libero di scegliere ciò che desidera: le sue decisioni sono prese con coraggio, distacco e, talvolta, con una certa dose di follia.

Potrebbe interessarti anche

Tiziano Ferro

Tiziano Ferro – in giro con un nuovo Tour 2017

Dopo il grande Tour italiano ed Europeo del 2015 nel quale ha fatto sold out, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *