sabato , 18 Settembre 2021
Ultime Notizie
Paccheri al salmone e crema allo zafferano

Paccheri al salmone e crema allo zafferano

ricette in3click

I Paccheri al salmone e crema allo zafferano sono un primo piatto di pesce semplice e veloce da preparare ma gustoso, ideale anche per cene all’ultimo momento!

I paccheri sono un tipo di pasta tradizionale napoletana aventi la forma di maccheroni giganti, generalmente realizzati con semola di grano duro.

Il termine deriva del greco antico dei primi fondatori di Parthenope e ancora usato nella lingua italiana come “pacca”, ovvero uno schiaffo dato a mano aperta, senza intenzioni ostili. Da qui il nome del tipo di pasta, dalla taglia molto superiore alla norma, in genere accompagnato da sughi succulenti. I paccheri possono essere anche farciti, con ricotta o altri ingredienti, e serviti con il ragù.

Paccheri al salmone e crema allo zafferano

Paccheri al salmone e crema allo zafferano

Paccheri al salmone e crema allo zafferano - in3click.tvNoemi Sitzia
Preparazione 15 min
Cottura 10 min
Tempo totale 25 min
Portata Primi
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 400 gr paccheri
  • 200 gr salmone affumicato
  • 30 gr philadelphia
  • 1 bustina zafferano
  • 1 pz scalogno
  • qb prezzemolo
  • qb Sale
  • qb olio oliva

Istruzioni
 

  • Lessare in abbondante acqua salata i paccheri
  • Nel frattempo versare l’olio in una padella, aggiungere lo scalogno tritato e far soffriggere leggermente
  • Unire il salmone a pezzettini e far insaporire per un paio di minuti a fiamma bassa.
  • Aggiungere il philadelphia, lo zafferano e due cucchiai di acqua di cottura della pasta e mescolare bene in modo che si sciolga il formaggio
  • Versare i paccheri, spolverizzare con il prezzemolo e far mantecare per un minuto a fiamma bassa.
  • Servire subito.

Note

  • Potete sostituire il philadelphia con un qualunque formaggio spalmabile, tipo la robiola oppure con della panna da cucina
Please wait...

Su Noemi Sitzia

“Preoccupati più della tua coscienza che della reputazione. Perché la tua coscienza è quello che tu sei, la tua reputazione è ciò che gli altri pensano di te. E quello che gli altri pensano di te è problema loro.” [cit.]

Potrebbe interessarti anche

trofie piselli curry e zenzero fritto ricetta afrodisiaca

Trofie piselli curry e zenzero: ricetta afrodisiaca di Michele Cogni

La ricetta che ci propone Michele oggi è più afrodisiaca di quel che si pensi, infatti …

Spaghetti peperoncini e bottarga

Spaghetti peperoncini e bottarga: Ricetta afrodisiaca di Michele Cogni

In questa primaverile domenica, il nostro amico Michele ci propone una ricetta a dir poco … …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta