giovedì , 27 Giugno 2019
Ultime Notizie
Home >> Cucina >> Ricette >> Primi Piatti >> Penne alla Cubana – Semplice e Golosa
penne-alla-cubana

Penne alla Cubana – Semplice e Golosa

ricette in3click

Penne alla cubana: sono una ricetta golosa da preparare con semplici ingredienti, ideale per gli amanti della pasta ma stanchi dei soliti sughi.

penne-alla-cubana
Stampa Pin
5 da 1 voto

Penne alla Cubana

Portata Primi
Cucina Italiana
Preparazione 40 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 1 ora
Porzioni 6 persone
Chef Noemi Sitzia

Ingredienti

  • 500 gr penne
  • 300 gr funghi freschi
  • 200 gr pancetta affumicata
  • 200 gr mortadella in un'unica fetta
  • 1 pezzo cipolla
  • 1 pezzo dado vegetale
  • 200 gr passata di pomodoro
  • q.b. aglio e prezzemolo
  • 2 cucchiai panna da cucina
  • q.b. olio di oliva

Istruzioni

  • Mettere a bollire l'acqua per la pasta e nel frattempo lavare e tagliare a dadini i funghi
  • Tagliare a cubetti la pancetta e la mortadella
  • Far rosolare con un filo d'olio d'oliva la cipolla tritata finemente
  • Unire i funghi, la pancetta, la mortadella, la passata di pomodoro, il dado, aglio e prezzemolo tritati e lasciar cuocere mescolando regolarmente
  • Mettere a cuocere le penne ed aggiungere al sugo in cottura la panna da cucina
  • Scolare la pasta e condirle con il sugo ottenuto

Note

  • Per rendere ancora più "speziata" questa ricetta potete aggiungere una spolverata di peperoncino!
Please wait...

Su Noemi Sitzia

“Preoccupati più della tua coscienza che della reputazione. Perché la tua coscienza è quello che tu sei, la tua reputazione è ciò che gli altri pensano di te. E quello che gli altri pensano di te è problema loro.” [cit.]

Potrebbe interessarti anche

Paccheri al salmone e crema allo zafferano

Paccheri al salmone e crema allo zafferano

I Paccheri al salmone e crema allo zafferano sono un primo piatto di pesce semplice e veloce da preparare ma gustoso, ideale anche per cene all'ultimo momento!

Un Commento


  1. Semplice e gustosa, da provare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.