Ultime Notizie
Home >> Lifestyle >> Jeans, a cosa serve il taschino? Sveliamo l’arcano.
Jeans

Jeans, a cosa serve il taschino? Sveliamo l’arcano.

E’ un quesito che ha attanagliato per anni le menti di tutti coloro utilizzano i jeans nella vita quotidiana! A cosa serve il micro-taschino?

L’arcano sarebbe stato svelato da alcuni utenti di Quora, che altro non è che un sito web che pubblica quotidianamente domande e risposte su qualunque argomento ed in questo caso ha raccolto le risposte degli esperti, tra cui nientepopodimeno che Levi’s.

Il taschino chiacchierato micro-taschino fu introdotto nel lontano 1873 proprio da Levi’s, che come tutti sanno è la più antica e popolare tra le aziende che producono jeans, che fu fondata nel 1853 negli Stati Uniti dal tedesco Levis Strauss.

Secondo l’Huffington post, Renata Janoskova ha svelato il segreto del ‘misterioso’ taschino. La donna, citando un post pubblicato da Levi’s nel suo blog, ha spiegato che il micro-taschino è una ‘watch pocket’, ovvero una piccola tasca pensata per contenere l’orologio da taschino.

Infatti nel lontano Ottocento i cowboy indossavano l’orologio da taschino come se fosse una catena, e successivamente lo riponevano nel panciotto. Per evitare però che si rompesse, la Levi’s ebbe la maestria di togliere dal cilindro un’intuizione geniale ed ideò questa piccola ma rivoluzionaria tasca.

La tasca, una volta passato di moda l’orologio da taschino, è rimasta fino ad oggi come un vero e proprio simbolo di stile e marchio di fabbrica dell’azienda che, come fa sapere la Levi’s in un post, nel corso degli anni ha ricoperto diverse funzioni. Una delle più comuni è sicuramente quella di ospitare una scatola di preservativi, da una celebre pubblicità degli anni ’90, oppure per trasportare i fiammiferi o per nascondere bigliettini.

Insomma, qualunque sia il modo nel quale avete usato il micro-taschino presente nei vostri jeans, sappiate che si presta benissimo a tante funzioni ed è progettato per essere funzionale ma anche di comodo utilizzo sopratutto per chi ha la necessità di trasportare piccolissimi oggetti.

No votes yet.
Please wait...

Su Gianluca Masala

Ciao! Mi chiamo Gianluca, ho 29 anni, vivo a Cagliari e sono un Blogger, amante del cinema, autore di un libro horror in vendita su Amazon e fondatore de La Cimice. Sempre alla ricerca di nuovi orizzonti.

Potrebbe interessarti anche

Call center

Call Center: Come fronteggiare le chiamate

Immaginate la scena: siete arrivati a casa, avete parcheggiato l’auto, salite le scale, aprite la porta di casa e vi sedete sul divano per riposarvi un attimo, gli occhi si chiudono, ed in quel momento chi arriva?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *