Ultime Notizie
Home >> Lifestyle >> Primavera Estate 2017: 30 linee guida per essere sempre alla moda
tendenze moda 2017 novità

Primavera Estate 2017: 30 linee guida per essere sempre alla moda

Cosa non deve assolutamente mancare nell’armadio per le stagioni Primavera Estate 2017?

Primavera Estate 2017 : Qui di seguito, 30 linee guida sugli abiti, le scarpe, le borse, i colori, i gioielli che andranno più di  moda nel corso di quest’anno.

Primavera Estate 20171 – GIALLO
Si indossa dalla testa ai piedi, addirittura in coordinato con gli accessori. Il giallo è consigliato a more o a donne dalla carnagione olivastra.

2 – PLISSÈ
Ritorna in passerella l’amore per il tessuto a pieghe, declinato soprattutto su abiti sotto al ginocchio.

3 – IL NUOVO TRENCH
Il classico soprabito della primavera sperimenta forme e linee inedite. Il trench è destrutturato, con applicazioni e dettagli preziosi.

4 – DENIM
Camicia, pantaloni e giubbotti di jeans sfilano in versione delavè e con strappi.

5 – MAXI SPALLE
Le giacche riscoprono le forme anni ’80 con dimensioni over e “spallone” in primo piano.

6 – L’ABITO A RIGHE
Abiti in maglia avvolgenti resi ancora più sinuosi dalle righe multicolor.

7 – STIVALI ESTIVI
Nella bella stagione non sono sandali e infradito ma anche stivali in tessuti leggeri e colori vitaminici.

8 – BIANCO CANDIDO
E’ la tinta evergreen della bella stagione. Si declina in tonalità che vanno dal panna al ghiaccio, dal burro all’ottico.

9 – TAILLEUR CHECK
Dimenticate il classico completo maschile giacca – pantalone. Il tailleur sperimenta nuove forme e non passa inosservato grazie alla versione a quadri.

10 – VITA ALTA
I pantaloni segnano il punto vita, altissimo, anche grazie all’uso di cinture in colori a contrasto.

11 – CATENE IN PLEXI
Collane e borse si caratterizzano per le catene dalle maglie maxi ma non più in metallo ma in plexi.

12 – GIACCHE  DIVISA
Ispirazione militare e dal passato per le giacche. Il dettaglio in primo piano: i multi alamari.

13 – NUOVI MANICI
Le borse sperimentano nuovi manici, in primo piano quelli a cerchio e metallici.

14 – BROCCATO
Tessuti operati, ricchi e brillanti impreziosiscono gonne, maglie e abiti. 

Primavera Estate 201715 – CANVAS
Via libera ai tessuti naturali e grezzi: canvas, lino, tela di cotone. Anche i colori non sono artificiali ma soft. 

16 – MONOSPALLA
L’abito da cockatail è monospalla. In versione monocolore o stampato. 

17 – ZEPPA
I sandali non sono rasoterra ma aboliscono comunque il tacco. E’ il trionfo della zeppa, sempre decorata. 

18 – FIORI ALL OVER
Romantici ricami floreali per look in tonalità chiare.

19 – MAXI MANICHE
Maniche in primo piano, sono maxi e scultura. Diventano elemento decorativo per l’abito.

20 – A PUNTA
I sabot scoprono una nuova eleganza grazie alla versione a punta, al mezzo tacco e ai tessuti preziosi.

21 – MICRO BAG
Le borse non sono più mini ma mignon. Diventano dei piccoli scrigni da indossare come una collana o da allacciare alla cintura. 

22 – TASCHE OVER
Su pantaloni o giacche le tasche sono maxi e multi. Per avere tutto a portata di mano.

23 – IL CAPPOTTO IN PELLE
E’ in tonalità scure il soprabito in nappa, lucida o opaca. Per look metropolitani.

24 – GIACCA DA SCHERMA
Trapuntata e imbottita la giacca ricordo quella da scherma. Per vincenti duelli di stile.

25 – TULLE
Trasparenze in primo piano con abiti e completi in tulle. Per ballerine contemporanee. 

Primavera Estate 201726 – CROP TOP13
Il top diventa micro e scopre l’ombellico. Si indossa sia con gonne che con pantaloni, è in pelle o in cotone.

27 – ORECCHINI EXTRA LONG
Sono lunghissimi gli orecchini per la prossima estate, meglio se indossati in versione mono.

28 – LUREX
Bagliori e riflessi oro / argento grazie ad abiti e tessuti laminati.

29 – BERRETTI
Il cappello prende ispirazione direttamente dal mondo dello sport. E’ stampato e coloratissimo. 

30 – MULTI ROUCHES
Gli abiti da sera sono ricchi e vaporosi grazie al gioco di rouches e sovrapposizioni. 

E voi siete pronti a seguire le numerose tendenze di questa primavera estate 2017?

No votes yet.
Please wait...

Su Daniela Gandrabur

Il guerriero sa che è libero di scegliere ciò che desidera: le sue decisioni sono prese con coraggio, distacco e, talvolta, con una certa dose di follia.

Potrebbe interessarti anche

Call center

Call Center: Come fronteggiare le chiamate

Immaginate la scena: siete arrivati a casa, avete parcheggiato l’auto, salite le scale, aprite la porta di casa e vi sedete sul divano per riposarvi un attimo, gli occhi si chiudono, ed in quel momento chi arriva?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *