Ultime Notizie
Home >> Sport e tempo libero >> Fotografia >> Fotografia Subacquea: un altro mondo da scoprire
fotografia subacquea

Fotografia Subacquea: un altro mondo da scoprire

La fotografia subacquea è un tipo di fotografia scattata sott’acqua, durante un’immersione o anche praticando lo snorkeling, l’apnea o nuotando, utilizzando un’attrezzatura apposita e particolari accorgimenti.

La fotografia subacquea è molto diversa da ogni altro tipo di fotografia: a dire il vero, credo sia la più difficile da imparare e da gestire correttamente. La fotografia subacquea è considerata una particolare branca della fotografia, dal momento che richiede un’attrezzatura e tecniche particolari per essere praticata con successo. Nonostante questi problemi, offre spunti fotografici notevoli: i pesci e i mammiferi marini sono i soggetti più comuni, ma non si devono trascurare relitti, grotte sommerse, paesaggi subacquei. Il requisito fondamentale è che il fotografo-sub sia adeguatamente addestrato e totalmente a proprio agio in acqua, in modo da potersi muovere in sicurezza, ma soprattutto che abbia un perfetto controllo dell’attrezzatura poiché è possibile incontrare condizioni sfavorevoli, come correnti forti, maree e scarsa visibilità, e un sub addestrato può destreggiarsi meglio in tali situazioni, cercando di evitarle quando possibile.

Attrezzatura
Per fotografare sott’acqua serve una fotocamera subacquea o una custodia a tenuta stagna per reflex. In commercio ci sono varie compatte waterproof adatte a questo tipo di fotografia. Per scegliere una fotocamera subacquea bisogna considerare e valutare quali siano le proprie passioni. Tutte le fotocamere digitali subacquee possono scendere fino a una certa profondità massima: oltre questa il loro funzionamento non è garantito, ed è anzi presente il rischio che dell’acqua si insinui nei meccanismi della macchina fotografica, a causa della pressione maggiore rispetto a quella che l’apparecchio può sopportare.

Difficoltà più grandi nella Fotografia Subacquea
L’ostacolo principale incontrato dalla fotografia subacquea consiste nella drastica perdita di colore che aumenta scendendo in profondità, infatti, l’acqua assorbe tutti i colori più caldi come il rosso il giallo e l’arancione, per questo motivo le foto avranno un’elevata predominante blu se non si utilizza un flash o dei faretti. L’acqua inoltre riduce il contrasto e la nitidezza per questo si tende a scattare molto vicino al soggetto.

Come avrete capito questo argomento non è uno dei più semplici che abbiamo affrontato ma spero di avervi dato una mano a capire meglio questo genere e magari ad avevi dato la voglia di provarlo… Questo è quanto buona luce da in3click.tv

No votes yet.
Please wait...

Su Redazione

Potrebbe interessarti anche

canon

Canon EOS 5DS e EOS 5DS R: nuove reflex fullframe

Il problema dei fotografi sarà riuscire a gestire al meglio tanta risoluzione, soprattutto in fase di scatto per evitare il micromosso: a questo proposito Canon ha introdotto la funzione Arbitrary Release Time Lag Setting per

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *