Ultime Notizie
Home >> Attualità >> L'opinione >> Dario Giagoni: idee federaliste e autonomiste

Dario Giagoni: idee federaliste e autonomiste

Intervista al Geom. Dario Giagoni, coordinatore provinciale del partito “Noi con Salvini” per il nord e l’est Sardegna

Con Dario Giagoni abbiamo fatto una breve chiacchierata, l’ho conosciuto giovane speranza politica quando era responsabile giovanile di Alleanza Nazionale, quando aveva aspirazioni politiche, forse, allora, non immaginava che nel giro di qualche anno si sarebbe ritrovato ad essere coordinatore provinciale per il Nord e l’Est della Sardegna e, più precisamente, per le provincie di Sassari e Nuoro.

Per quanto riguarda la nostra regione ha voluto sottolineare la posizione del Partito  che  ha sempre indicato nei suoi programmi di mettere in primo piano idee federaliste ed autonomistiche.

Da Alleanza Nazionale di Fini a Matteo Salvini: una maturazione o una evoluzione?
Non si può negare che una parte del popolo di destra, tradito, abbia trovato in Matteo Salvini e nel suo programma d’intenti per il nostro paese, molti obiettivi comuni. Spicca indubbiamente su tutti, l’idea di mettere al centro dell’interesse comune, l’individuo prima dello Stato. Un programma comunque ben articolato, che ha raccolto intorno a se, anche quel popolo di moderati liberali che non si riconoscono più nell’alveo del centrodestra, che ha disatteso, nel periodo in cui ha governato, molti punti programmatici rilanciati dal nostro movimento. L’uscita dall’Euro, lotta alla clandestinità e aliquota fiscale unica al 15%, rafforza ulteriormente il pensiero che le capacità imprenditoriali dei nostri concittadini, se favorita e valorizzata nella giusta maniera, possa servire da volano per rilanciare in modo duraturo la nostra economia.

Non pensi sia un anacronismo avventuroso trasferire il pensiero della Lega Nord in Sardegna, parte dell’estremo Sud?
Il pensiero di Matteo Salvini è un pensiero contemporaneo che punta sulle autonomie come strumento di conservazione e tutela delle diversità del nostro territorio e delle nostre culture e tradizioni che sono la nostra ricchezza. Nello specifico per fare qualche esempio, non credo che la stragrande varietà dei problemi siano diversi da Nord, Centro e Sud (la sicurezza, gli immigrati, la sanità, la scuola), le normative vessatorie comunitarie tra cui: quote tonno, quote latte ecc…

dario giagoni noi con salviniMi spieghi cosa significa “federalismo”?
“Noi Con Salvini” vorrai dire.
E’ l’inizio di un percorso d’insieme, di un progetto di comunità e di vita, prima che politico.
E’ il RISPETTO per il lavoro e i sacrifici dei nostri padri, è la volontà di riprendere in mano il nostro futuro, per noi e per i nostri figli.
E’ la TENACIA e l’orgoglio di chi, da Nord a Sud, può tornare a crescere e ad essere grande.
E’ la SPERANZA e la convinzione che insieme possiamo tradurre in realtà il nostro programma: tutelare il lavoro e le imprese italiane contro l’Europa dell’Euro, delle banche, della finanza, difendere i confini e fermare l’invasione, riportare la legalità e sicurezza nelle nostre città, realizzare una rivoluzione fiscale, preservare i valori, le tradizioni, i diritti e conquiste economiche e sociali delle nostre comunità, riprenderci la nostra sovranità, con idee cuore e coraggio, siamo una squadra, c’è chi dice IO invece noi diciamo NOI.

Parlando dei temi locali, quelli che in questi giorni tormentano anche Santa Teresa Gallura, il tuo paese: l’emigrazione. Quali azioni politiche intendi portare avanti?
La nostra azione politica è in difesa del cittadino e delle medie e piccole imprese che restano inascoltate dalle istituzioni. Temi locali ed urgenti purtroppo Santa Teresa ne patisce parecchi. Si potrebbe iniziare con un riferimento polemico alla chiusura delle caserma della Guardia di Finanza: è un segnale di abbandono da parte dello Stato patrigno e centralista che dirotta i fondi degli italiani su nebulose e incontrollate (ma consistenti) disponibilità a favore dell’immigrazione, a discapito delle sicurezza sempre più “sbriciolata”.
Siamo impegnati sulla questione AMP una forzatura “confusa” da parte dell’amministrazione dove manca un adeguato confronto e chiarezza con le fasce sociali e i settori produttivi che negli anni hanno permesso di mantenere Santa Teresa Gallura, le Bocche di Bonifacio in generale in condizioni di grande bellezza e integrità.
Noi con Salvini saremo l’occhio vigile su ogni azione Amministrativa per il corretto utilizzo del denaro pubblico e disponibili ad intervenire con presidi, manifestazione ed ulteriori interrogazioni parlamentari.

dario giagoni salviniPer il tuo partito, dove tu rappresenti circa la metà dell’intera regione, quali azioni intendi promuovere per dare una identificazione delle idee fondamentali della Lega rapportate ad una Sardegna che si sente ogni giorno di più defraudata della sua indipendenza?
Il ragionamento sull’indipendenza è più articolato, ampio e complesso per poterlo affrontare così su due piedi però vorrei puntualizzare:
“Noi con Salvini” ha idee federaliste e autonomiste;
La Sardegna gode di un’autonomia parziale insita nello Statuto Speciale. Questo  “privilegio” Autonomistico che oggi, a distanza di 69 anni dalla promulgazione, appare anacronistico e lacunoso, fissa paradossalmente i limiti per l’irrealizzabilità di una vera Autonomia (cioè la possibilità per un soggetto di svolgere le proprie funzioni senza ingerenze o condizionamenti da parte di terzi), anche se geograficamente perfetta.  “Noi Con Salvini”, comunque, siamo promotori e sostenitori di tutte quelle iniziative atte al riconoscimento dei peculiari squilibri tra insularità e continentalità.

Si conclude qui la nostra intervista.
Ringrazio l’amico Dario Giagoni augurandole i migliori successi.

Fonte: Giustus’ Blog

Rating: 5.0. From 1 vote.
Please wait...

Su Giuseppe Tusacciu

Giornalista, Politico, Libero cittadino. Mi piace la vita per quello che è, bella e piena di nuove esperienze. Il mio consiglio? "PROMETTI SOLO CIÒ CHE PUOI MANTENERE"

Potrebbe interessarti anche

europa italia lezione francese

Una chiara lezione quella Francese

Riusciremo a capire la lezione francese che ci viene dalla vicina Francia? I nostri cugini d’oltralpe, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *