Ultime Notizie
Home >> Lifestyle >> Bellezza BIO >> Burro di karitè: mai più senza
burro di karitè

Burro di karitè: mai più senza

Il burro di karitè è una sostanza naturale estratta dai semi della pianta del karitè, un albero che cresce nelle savane dell’Africa Occidentale.

Il burro di karitè nutre e offre protezione alla pelle, previene e riduce le rughe, ha proprietà anti-infiammatorie e anti-batteriche antiossidanti che sono in grado di proteggere la pelle dall’esterno dall’azione dei radicali liberi. Il burro di karitè è composto principalmente da vitamina E, D e A.

Il burro di karitè grezzo è di colore tendente al giallognolo e presenta un odore dolciastro.

L’applicazione del burro di karitè sulla pelle consente di mantenere il suo colorito naturale e sano, di idratarla e di nutrirla, oltre che di proteggerla dagli agenti esterni, come i raggi solari, il vento e il freddo per via delle sue proprietà antiossidanti.
Esso presenta inoltre proprietà lenitive e cicatrizzanti. Lo si può direttamente applicare con le dita sulla parte scottata o arrossata in modo da intervenire in maniera immediata sul problema grazie ad un rimedio naturale.

 

Burro di karitè: rimedio naturale per il corpo e i capelli.
Il burro di karitè può essere considerato come un cosmetico multiuso e un rimedio naturale.
Può essere usato come unico prodotto per il nutrimento dei capelli e l’idratazione della pelle.

burro di karite cremaIn inverno può diventare una crema per il viso, molto nutriente e in grado di proteggere la pelle dalle intemperie del brutto tempo. Allo stesso modo può essere utilizzato come una crema nutriente e protettiva per le mani, da applicare prima di uscire di casa.

Oltre che per la cura del corpo, il burro di karitè può essere un toccasana anche per i capelli, in particolare se appaiono secchi e se le punte sono sfibrate. Proprio sulle punte possono essere effettuati degli impacchi pre-shampoo a base di burro di karitè, da applicare in piccole quantità e lasciare agire per qualche minuti.

Anche gli uomoni posso usare il burro di karitè: può essere utilizzato come crema da barba e per lenire i taglietti che possono presentarsi dopo aver utilizzato il rasoio. Allo stesso modo può essere utile alle donne come crema post-depilazione.
Le donne in dolce attesa possono utilizzarlo come crema da applicare sul pancione per la prevenzione delle smagliature.
Può essere inoltre applicato su piccole irritazioni ed eruzioni cutanee, sulle punture di insetti e sulla pelle che presenta prurito, per alleviare i fastidi. E’ utile in caso di piccole bruciature e di lievi scottature solari.
Il burro di karitè viene inoltre impiegato per la preparazione di prodotti cosmetici molto naturali come creme idratanti o lenitive e balsami per capelli e per labbra. E’ inoltre ottimo per effettuare massaggi che possono prevenire o alleviare la presenza di dolori muscolari, reumatici o articolari.

Dove trovarlo.
Il burro di karitè lo si può trovare in erboristeria, on line, in farmacia e al supermercato. In quest’ultimo caso fate attenzione e controllate l’INCI, il burro di karitè dev’essere puro!

No votes yet.
Please wait...

Su Redazione

Potrebbe interessarti anche

oli essenziali

Oli Essenziali: caratteristiche.

Gli oli essenziali sono presenti sulla Terra da più di 4000 anni e ne esistono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *