Ultime Notizie
Home >> Lifestyle >> Bellezza BIO >> Burro di cacao nei prodotti di bellezza naturali.
burro di cacao

Burro di cacao nei prodotti di bellezza naturali.

Il burro di cacao è un grasso vegetale che si ottiene dalla spremitura a caldo dei semi dell’albero del cacao originario del Centro e Sud-America ma che viene coltivato soprattutto in Africa.
Il burro di cacao viene impiegato sia in cucina che in cosmesi, noi ovviamente, ci occuperemo del suo utilizzo nei prodotti di bellezza.

Il burro di cacao è caratterizzato da un contenuto elevato di grassi saturi derivanti dagli acidi oleico, palmitico e stearico che nutrono e svolvono un azione protettiva. Ha proprietà antiossidanti per contrastare i radicali liberi e restituisce tono ed elasticità alla pelle.

Inoltre il burro di cacao contiene polifenoli, teobromina e caffeina. I polifenoli, che comprendono flavonoli, tra cui catechina, epicatechina e derivati della quercetina, sono potenti antiossidanti mentre la teobromina e la caffeina hanno azione snellente e dimagrante. Il burro di cacao è molto ricco di Vitamina E, un antiossidante naturale, ha azione riparatoria e antinfiammatoria e contiene squalene, un componente naturalmente presente nella nostra pelle e nel sebo.

BalsamoIl burro di cacao, nella cura del corpo, viene usato nel trattamento di pelli mature, normali e secche nonché per stimolare la perdita di grasso corporeo.
Viene impiegato nelle ricette di balsami corpo e labbra, creme viso e corpo, nei saponi, negli impacchi o maschere pre-shampoo, negli unguenti protettivi e lenitivi e nei burri in associazione con il burro di karitè o di mango oppure oli essenziali.

Pelli mature.
Nel trattamento delle pelli mature, il burro di cacao, viene utilizzato insieme all’olio di Argan, a quello di Borraggine a quello di Enotera e con l’olio essenziale di rosa.
Pelli secche.
Per il trattamento di questo tipo di pelle, il burro di cacao, viene affiancato all’olio di avocado, di oliva e di germe di grano.

Per incrementare l’effetto dimagrante nei balsami e nelle creme per il corpo, si associa agli oli essenziali di finocchio, cipresso e pompelmo.

Il burro di cacao, trattandosi di un grasso saturo, a temperatura ambiente si presenta sotto forma solida, quindi bisogna riscaldarlo a bagnomaria per poterci aggiungere altri oli o burri vegetali o oli essenziali.

L’utilizzo del burro di cacao sui capelli.
Impiegato sui capelli sotto forma di impacco o maschera pre-shampoo, restituisce al capello vitalità e protegge dagli attacchi degli agenti esterni. E’ appropriato soprattutto per chi ha i capelli ricci, secchi o con punte danneggiate da trattamenti troppo aggressivi come l’utilizzo elevato della piastra o del phon.

Dove si acquista:
lo si può trovare nelle erboristerie o nei siti online che vendono materie prime.

No votes yet.
Please wait...

Su Redazione

Potrebbe interessarti anche

oli essenziali

Oli Essenziali: caratteristiche.

Gli oli essenziali sono presenti sulla Terra da più di 4000 anni e ne esistono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *