Ultime Notizie
Home >> Sport e tempo libero >> Fotografia >> Fotografia digitale: tipologie di macchine fotografiche
macchine fotografiche

Fotografia digitale: tipologie di macchine fotografiche

Compatte, Reflex, Bridge quale scegliere? “Quale macchina fotografica comprare?”

Forse è la domanda più comune tra i neofiti della fotografia. In questo articolo spiegheremo le differenze tra le tipologie di macchine fotografiche.

Fotocamere compatte: fotocamere con l’obiettivo insostituibile, in quanto costruite in un blocco unico compatto e che dispongono di tutte le funzioni fotografiche in un unico sistema. Adatte per fare foto ricordo, sono le macchine fotografiche per “la massa”.
Fotocamere Mirrorless: sono fotocamere con obiettivo intercambiabile (come le reflex) ma sono prive dello specchio che riflette l’immagine sul pentaprisma e di conseguenza del mirino ottico, hanno prestazioni inferiori alla reflex ma sono più facili da trasportare.

Fotocamere Bridge: chiamate anche prosumer o superzoom, è una fotocamera con la praticità della compatta, le impostazioni e le funzionalità della reflex. Da qui la denominazione bridge (in inglese ponte), perché questa categoria di macchina vuole idealmente collegare il mondo delle reflex con quello delle compatte.
Fotocamere Reflex: macchine fotografiche dei professionisti e dei fotoamatori evoluti. Con questa categoria di fotocamere si intende una macchina fotografica che, attraverso un obiettivo (intercambiabile), consente sia l’inquadratura della composizione fatta nel mirino di puntamento, che visualizza ciò che inquadra l’obiettivo, sia la creazione della stessa immagine attraverso il sensore. Ciò avviene grazie allo specchio reflex a ribaltamento, posto tra l’obiettivo ed il sensore.

Se siete agli inizi, pensate bene cosa comprare e soprattutto cercate di capire se la fotografia è davvero la vostra passione, se così fosse… noi della in3click.tv vi auguriamo: Buoni acquisti e buona luce!!

No votes yet.
Please wait...

Su Redazione

Potrebbe interessarti anche

canon

Canon EOS 5DS e EOS 5DS R: nuove reflex fullframe

Il problema dei fotografi sarà riuscire a gestire al meglio tanta risoluzione, soprattutto in fase di scatto per evitare il micromosso: a questo proposito Canon ha introdotto la funzione Arbitrary Release Time Lag Setting per

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *