Ultime Notizie
Home >> Scienza e Tecnologia >> Tecnica del pomodoro: migliorare la produttività
tecnica del pomodoro

Tecnica del pomodoro: migliorare la produttività

Avete la necessità di sfruttare al meglio il vostro tempo?
Avete problemi di concentrazione mentre svolgete lavori che invece ne richiedono?
Volete semplicemente diventare più produttivi?

Esistono tanti metodi per migliorare la propria produttività, alcuni funzionanti, altri non funzionanti o funzionanti solo per alcuni e così via. Quella che verrà trattata oggi in questo articolo, però, è una tecnica provata e utilizzata principalmente nel settore ICT.

Parlo ovviamente della “tecnica del pomodoro“.

La tecnica del pomodoro è una tecnica di gestione del tempo inventata da Francesco Cirillo, uno sviluppatore italiano che, per combattere la poca produttività nel corso dei suoi anni di studio, ha avuto la geniale idea di utilizzare un classico timer a forma di pomodoro per migliorare la sua organizzazione del tempo e di conseguenza la sua produttività.

tecnica del pomodoro
Francesco Cirillo, l’inventore della tecnica del pomodoro.

In cosa consiste la tecnica del pomodoro?

Il funzionamento è semplice, e consiste nell’alternare momenti di intenso lavoro (solitamente di 25 minuti) a momenti di riposo assoluto (normalmente 5 minuti), consentendo così di concentrarsi completamente in ciò che si fa finché il timer non si ferma.

Il passaggio tra ‘momento di lavoro‘ e ‘momento di svago‘ è istantaneo, e ciò consente di focalizzare immediatamente l’attenzione, cosa che non succede quando si lavora in maniera più disordinata.

Sebbene sia possibile utilizzare un semplice timer da cucina, esistono numerosi programmi che permettono di utilizzare senza fatica la tecnica del pomodoro. Ve ne elenco alcuni:

  • Clockwork Tomato, applicazione per Android che consente di personalizzare al massimo la durata del pomodoro e tantissimi altri aspetti (più di 50);
  • Tomighty, un semplicissimo timer disponibile per Windows e Mac che consente di avere il minimo necessario per l’utilizzo della tecnica;
  • TeamViz, a mio avviso il migliore per quanto riguarda la completezza. E’ disponibile per tutte le piattaforme e consente non solo di utilizzare il timer, bensì anche di tenere traccia delle proprie attività, pianificarle e vedere quanti pomodori sono stati necessari per ognuna. Insomma, è un tool veramente completo.

Concludendo, si può dire che a differenza di tante tecniche complesse e improbabili, la tecnica del pomodoro si rivela semplice, veloce e soprattutto efficace. Chiaro poi che l’efficacia può variare da persona a persona, ma… perché non provare?

No votes yet.
Please wait...

Su Sinhuè Rossi

Sono appassionato di videogames, programmazione, tecnologia e tutti i settori che girano attorno. Leggo e studio tanto, nella speranza di farmi una cultura e sapere cosa mi circonda. Scrivo per passione.

Potrebbe interessarti anche

iPhone 8

iPhone 8 : occhio al portafogli, sempre più caro

Il nuovo iPhone 8 in arrivo entro quest’anno porterà con sé molteplici novità al design ma …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *