Ultime Notizie
Home >> Attualità >> Gossip >> Crocetta replica a Vecchioni con una provocazione
crocetta

Crocetta replica a Vecchioni con una provocazione

Adesso è davvero polemica aperta tra il presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta, e il cantautore milanese Roberto Vecchioni, dopo le frasi pronunciate da quest’ultimo, appena una settimana fa. L’artista, che ha portato al successo brani storici come ‘Samarcanda’ e Luci a San Siro‘, in occasione di un invito ricevuto presso l’Università di Palermo, ebbe modo di pronunciare alcune frasi ad effetto contro la Sicilia, definita dal cantautore ‘un’isola di m….’ per l’incapacità dei siciliani di sapere proteggere le proprie bellezze culturali e naturali.

Parole che avevano suscitato vasta eco tra i social network e animato un dibattito fra coloro che si erano sentiti offesi dalle parole di Vecchioni, e altri siciliani che invece concordavano con il pensiero espresso dall’artista milanese.

Il post di Crocetta contro Vecchioni

A Vecchioni, ha replicato il governatore della Regione Siciliana, Rosario Crocetta, che ha pubblicato provocatoriamente, una propria foto recente, scattata nel mese di dicembre, che lo ritrae sdraiato sulla spiaggia messinese di Marina di Tusa, in costume da bagno, intento a prendersi il sole. Oltre la foto, Crocetta, ha voluto pubblicare un post in aperto contrasto con le parole di accusa proferite da Vecchioni contro i siciliani: ‘La mia isola è la più bella del mondo‘ ha scritto Crocetta nel suo post –  Il popolo siciliano  è straordinario. Abbiamo dei problemi, molti dei quali arrivano da passato ma non voglio fare polemica con nessuno. Stiamo superando tutto, il Pil comincia a crescere e ci sono già alcuni piccoli segni di ripresa. La cosa importante è che ci sia un popolo unito, che si batte contro il malaffare e la corruzione per una Sicilia libera. Buon ponte dell’Immacolata a tutti’.

Roberto Vecchioni, per la verità, dopo avere proferito quella frase, ha avuto modo di chiarire meglio il suo concetto, al fine di non essere frainteso: ‘Io penso che siciliani siano la razza più intelligente che esiste al mondo, perché si buttano via così, mi dà un fastidio immenso che l’isola non sia all’altezza di se stessa‘.

No votes yet.
Please wait...

Su Marco Tringali

Potrebbe interessarti anche

Vittorio Sgarbi

Vittorio Sgarbi denunciato dagli animalisti!

Il firmatario della denuncia che sta portando avanti l'iniziativa è il presidente dell'Aidaa Lorenzo Croce, che però ci tiene a ribadire che si che si tratta solo di una semplice provocazione: "Una provocazione la nostra fatta contro chi delle provocazioni ha fatto un modo di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *