Ultime Notizie
Home >> Lifestyle >> Animali >> Cane, il vero significato delle carezze

Cane, il vero significato delle carezze

Il cane, come tutti sanno, si esprime attraverso diversi canali comunicativi vocale,visivo corporeo e olfattivo.

Tuttavia il vostro fido, ama dimostrare il proprio affetto con la presenza e di conseguenza quando viene troppo compresso, casomai tra le braccia del padrone, si potrebbe sentire minacciato.

Il cane di norma ama essere coccolato e per far questo, bisogna porre particolare attenzione al mondo nel quale si eseguono tali coccole. Esistono alcuni modi per poter accarezzare il nostro amico a quattro zampe rendendolo felice. Infatti ogni carezza ha un significato preciso in base alla parte del corpo in cui viene effettuata.

Sulla testa

Accarezzare il cane sulla testa è un segnale di dominazione con il quale si trasmette al cane il segnale che “si è il capobranco”. Un tale gesto rassicurerà il cane in quanto si sentirà protetto.
E’ bene ricordare che ogni carezza dovrebbe essere accompagnata da parole dolci in modo da insegnare gentilmente ad un cane dal carattere dominante che non è lui che comanda.

Sulla schiena

Accarezzarlo sulla schiena assume il significato di una coccola di dominazione ma meno autoritaria della precedente. Viene vissuta dal cane come: “il capo branco è di buon umore ed è disposto a passare ore in mia compagnia”.

Sul fianco

Si tratta di un dolcissimo gesto di riconoscenza che sarà interpretato come un gesto d’affetto da parte del padrone, che vedrà come un amico fraterno.

All’inizio del collo

Questo particolare tipo di carezze entusiasmano il cane che avrà la percezione come se stesse bevendo il latte materno: infatti tenderà il collo e guarderà il padrone in modo languido.

Sul petto

Si tratta di una carezza capace di rassicurare i cani insicuri e può essere utilizzata nei cani equilibrati in fase del gioco, ma non negli esemplari particolarmente aggressivi.

Parte bassa del petto

Questo tipo di carezza viene vissuta dal vostro amico con lo stesso trasporto del momento della monta. Per cui si rivela molto gradevole per il cane che avrà delle sensazioni di piacere.

Qualunque sia il modo che utilizzate per accarezzare il vostro fedele amico a quattro zampe ricordatevi di non minare in alcun modo la sua sicurezza nei vostri confronti. Sarebbe un peccato perdere un bellissimo rapporto fraterno.

Rating: 5.0. From 1 vote.
Please wait...

Su Gianluca Masala

Ciao! Mi chiamo Gianluca, ho 29 anni, vivo a Cagliari e sono un Blogger, amante del cinema, autore di un libro horror in vendita su Amazon e fondatore de La Cimice. Sempre alla ricerca di nuovi orizzonti.

Potrebbe interessarti anche

dottori a 4 zampe con la pet therapy

Dottori a 4 zampe, anzi Pet Therapist

Nell'Unità spinale dell’Ospedale Niguarda di Milano, incontriamo i dottori a 4 zampe. In questo famoso ospedale la fisioterapia è affidata ai due labrador Happy ed Angel, ed altri amici con

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *