Go Back

Dita della Strega

Portata Dolci
Cucina Italiana
Preparazione 30 minuti
Cottura 25 minuti
Tempo totale 55 minuti
Porzioni 22 biscotti
Chef Noemi Sitzia

Ingredienti

  • 100 gr burro
  • 100 gr zucchero a velo
  • 1 pz uovo
  • 1 bustina vanillina
  • 1 pizzico Sale
  • 280 gr farina
  • 1 cucchiaino lievito
  • 22 pz mandorle pelate
  • qb marmellata

Istruzioni

  • Impastare in una ciotola la farina con il burro freddo tagliato a pezzi, l’uovo, lo zucchero al velo, la vanillina il sale e il lievito
  • impastate gli ingredienti nella ciotola fino ad ottenere un impasto uniforme
  • Continuare ad impastare su di una spianatoia leggermente infarinata fino a che l'impasto non risulti liscio e omogeneo
  • Ottenuto l’impasto per i biscotti, formare un salsicciotto e dividerlo in pezzetti del peso di circa 25 gr l’uno, fino ad ottenere circa 20 pezzetti
  • Lavorare ogni pezzetto con i palmi delle mani trasformandolo in un bastoncino della lunghezza di circa 10-12 cm
  • Sagomare le nocche delle dita assottigliando la pasta appena prima e dopo di esse; rigarle poi leggermente con un coltellino dalla lama liscia
  • Sull'estremità delle dita adagiarvi una mandorla spellata pressandola leggermente: fungerà da unghia
  • Adagiare le dita delle streghe su di una teglia precedentemente foderata con carta da forno, lasciando uno spazio tra l’una e l’altra di circa 3 cm. Infornare i biscotti a 180° C in forno già caldo, per circa 20 minuti, dopodiché estrarre le dita della strega e lasciarle raffreddare
  • Qualche mandorla si staccherà dalla sommità dei biscotti: per fissarle più saldamente, intingere la parte della mandorla che poggiava sul biscotto nella marmellata e quindi riposizionatela nel posto originario

Note

Per rendere questi biscotti ancora più spaventosi potete sporcare con della marmellata di fragole i contorno della mandorla o la base del dito