Go Back

Pasta frolla

Portata Dolci
Cucina Italiana
Preparazione 15 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 55 minuti
Porzioni 2
Chef Letizia Dessì

Ingredienti

  • 1 kg farina 00
  • 500 gr burro ammorbidito
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 5 uova (3 tuorli e 2 uova intere)
  • 400 gr zucchero
  • 1 scorza limone grattug. (facoltativa)

Istruzioni

  • Aggiungere il lievito alla farina, mescolare con un cucchiaio e setacciare in un recipiente largo o su una spianatoia;
  • Disponiamola a fontana e, al centro, versare zucchero, burro, uova e la scorza del limone. Per quanto riguarda la scorza, attenti a non grattugiare anche la parte bianca che sta appena sotto la scorza poiché lascia un gusto amaro.
  • Impastiamo con le mani fino a ottenere un panetto liscio;
  • Se avete lavorato dentro un recipiente, appena gli ingredienti avranno legato bene tra loro, trasferire nel banco da lavoro infarinato e, senza lavorarlo troppo, renderlo liscio. Attenti a non far scaldare il panetto: se lo si lavora troppo con le mani, si rischia di farlo impazzire, con conseguente causa lo sbriciolamento (al suo interno, essendoci il burro, con il caldo si scioglie)
  • Avvolgere con della pellicola trasparente e porre in frigo a riposare;
  • Una volta passato questo tempo, disporre il panetto di pasta frolla sul banco da lavoro infarinato e batterci sopra con il mattarello, in modo da renderla morbida senza riscaldarla con le mani;
  • Se avete seguito le dosi della mia ricetta, dividere in 4 panetti rettangolari da 500 gr cadauno e, se non vi occorrono tutti, potrete congelare quelli che non vi servono!
  • Procedete alla realizzazione del vostro dolce con la pasta frolla!

Note

Se sostituite lo zucchero semolato con lo zucchero a velo, otterrete una frolla ancora più friabile e leggera!